I bunker segreti di Benito Mussolini a Roma

Buy Add to Lightbox Download
Roma 25 Ottobre 2014<br />
Aperti al pubblico i bunker segreti, costruiti tra il 1942 e il 1943,dove Benito  Mussolini e la sua famiglia cercava rifugio dai bombardamenti degli alleati nella residenza privata di Villa Torlonia. Nella foto: Il rifugio cantina, il prima ambiente adibito a rifugio antiaereo, attrezzato  intorno alla metà del 1940,  fu dotato di doppie porte blindate e di ,un sistema antigas di filtraggio, e rigenerazione dell’aria, che veniva azionato a manovella,  un gabinetto, un telefono con linea diretta ad uso di Mussolini.<br />
Open to the public the secret bunkers built between 1942 and 1943, where Benito Mussolini and his family sought refuge from Allied bombing in the private residence of Villa Torlonia. <br />
Pictured: The cellar shelter,  the first air-raid shelter,built around the middle of 1940, was equipped with double doors armored  and a gas filtering system and regeneration air , that was operated crank, a toilet, a direct dial telephone for use by Mussolini.
Roma 25 Ottobre 2014
Aperti al pubblico i bunker segreti, costruiti tra il 1942 e il 1943,dove Benito Mussolini e la sua famiglia cercava rifugio dai bombardamenti degli alleati nella residenza privata di Villa Torlonia. Nella foto: Il rifugio cantina, il prima ambiente adibito a rifugio antiaereo, attrezzato intorno alla metà del 1940, fu dotato di doppie porte blindate e di ,un sistema antigas di filtraggio, e rigenerazione dell’aria, che veniva azionato a manovella,...
more »

Filename: bunker_mussolini18.jpg
Copyright